Notice: Undefined index: arturo in /home/artupanett/domains/arturu.it/public_html/v/computer/hw/index.php on line 2
Hardware
23 May 2019 - 17:51--=[Computer]=----=[Computer]=----=[Musica]=----=[Musica]=----=[Geometra]=----=[Geometra]=----=[Download]=----=[Download]=----=[Link]=----=[Link]=----=[Articoli]=----=[Articoli]=--
Indice Computer Computer/ Hardware/ Architettura/


Che cos'è un calcolatore? Come funziona un calcolatore?

Un calcolatore è un sistema programmabile.
Un calcolatore è un sistema, ovvero è un oggetto costituito da molte parti (componenti) che interagiscono, cooperando, al fine di ottennere un certo comportamento.
Un calacolatore è programmabile, ovvero, è in grado di eseguire programmi.
Un calcolatore è suddiviso un due parti principali:
1) l'hardware, è la parte fisica costituita da componenti elettronici ed elettromeccanici;
2) il software, è l'insieme dei programmi che consentono all'hardware di svolgere dei compiti utili ed è composto dal software di base (tra cui il sitema operativo), e il software applicativo.


Macchine virtuali.

In generale, il software ha lo scopo di mostrare ai suoi utenti il calcolatore come un macchina virtuale più semplice da usare rispetto all'hardware che viene effettivamente utilizzato.
Per macchina virtuale si intente una macchina che fisicamente non esiste in realtà, ma di cui si può avere la sensazione dell'esistenza.
Il software di base ha il compito di mostrare all'utente il calcolatore come una macchina virtuale più semplice da usare e programmare rispetto all'hardware utilizzato.
Il software applicativo mosta all'utente il calcolatore come una macchina virtuale che può essere usata per la risoluzione dei problemi, il software applicativo viene realizzato in termeni della macchina virtuale mostrata dal software di base, e dipende solo parzialmente dall'hardware utilizzato.
Hardware e software sono organizzati a livelli o strati.

Hardware ==> Software di base ==> Software applicativo


Ciascun livello corrisponde ad una macchina (reale o virtuale), in grado di eseguire un propio insieme di operazioni.
Ciascun livello fornisce un insieme di operazioni più semplici da utilizzare rispetto al livello precedente, più ci si avvicina al al livello dell'hardware le informazioni devono essere più semplici (codice macchina, ad esempio fatto di 0 e 1), e viceversa quando ci si avvicina al livello del softuare applicativo.


Organizzazione a livelli.

Nell'organizzazione a livelli, l'hardware è l'unica macchina reale, mentre gli strati software corrispondono a macchine virtuali. Il repertorio di operazioni, chiamate istruzioni, che l'hardware sa eseguire direttamente è chiamato linguaggio macchina del calcolatore, il linguaggio macchina è composto da istruzioni estremamente elementari, ma che il calcolatore sa eseguire in modo molto efficente.
Le diverse macchine e i relativi insiemi di operazioni sono via via più astratti, nel senso che il significato di ciascuna operazione è sempre più vicino alla logica dell'utente e più lontano dalla logica del calcolatore come dispositivo elettronico; è per questo motivo che sono via via più semplici da usare.
Le diverse macchine sono comunque ugualmente espressive, alla fin fine, l'unico responsabile dell'esecuzione del software è comunque l'hardware disponibile.
--=[Home page]=----=[Home page]=----=[Forum]=----=[Forum]=----=[lingua]=----=[lingua]=----=[Statistiche]=----=[Statistiche]=----=[Cerca in questo sito]=----=[Cerca in questo sito]=----=[Info sul copyright]=----=[Info sul copyright]=----=[Scegli le impostazioni che preferisci]=----=[Scegli le impostazioni che preferisci]=----=[Scrivi al webmaster]=--
vPHPvHTMLvCSS